CALCOLA PREVENTIVO
IN ARRIVO LE TECNOLOGIE INTELLIGENTI PER AIUTARE I "PICCOLI PAZIENTI" AFFETTI DA DIABETE DI TIPO 1 - Notizie da Mutua Iris Italia
Via della Magliana, 184
00146 Roma
Tel 06 5500867
info@mutuairisitalia.org
09:00 - 18:00
Lunedì - Venerdì

IN ARRIVO LE TECNOLOGIE INTELLIGENTI PER AIUTARE I "PICCOLI PAZIENTI" AFFETTI DA DIABETE DI TIPO 1

Nel nostro paese le persone colpite da diabete di tipo 1 sono circa 300.000, tra cui 18.000 rientrano nella fascia di età compresa tra i 0 ed i 18 anni.

Questo tipo di patologia è determinata dalla carenza di insulina, che frequentemente insorge in età pediatrica e si manifesta attraverso sete intensa, aumento dell’espulsione di urina giornaliera, stato di debolezza.

Per evitare l'insorgere di danni seri all'organismo, la diagnosi precoce, è fondamentale soprattutto per i bambini più piccoli.

Le tecnologie intelligenti, quali i microinfusori di insulina, possono prevenire le ipoglicemie,  diminuendone gli episodi, maggiormente notturni, quasi del 75% e possono migliorare la gestione della terapia insulinica

Il sistema integrato MiniMed 640G con l’ausilio di un sensore e di un trasmettitore, è in grado di monitorare, trasmettere e visualizzare sul display del microinfusore insulinico h24 i valori di glucosio presenti nel sangue. Qualora si presentasse un eventuale pericolo di ipoglicemie, è in grado di sospendere automaticamente l'erogazione d'insulina e di ritrasmetterla, successivamente, in modo automatico

Si auspica che per i “piccoli pazienti” si possa arrivare a creare il “pancreas artificiale” ovvero l’inserimento in un unico dispositivo di tre elementi chiave: un microinfusore di insulina, un sistema di monitoraggio continuo della glicemia e  formule matematiche che calcolino il dosaggio in base alla lettura del valore della glicemia, in maniera automatica.

Questa potrebbe essere una vera soluzione per il paziente e per la gestione di questa patologia.